Serie B: Triestina e Ascoli risalgono la classifica.Pari del Novara.AUDIO

Il Piacenza nel turno infrasettimanale di serie B, a Pescara ha conquistato un buon punto, anche se è rimasto l’amaro in bocca per non aver conquistato l’intera posta in palio. E’ finita 2 a 2 la sfida allo stadio Adriatico, con i biancorossi raggiunti solo al 35 esimo della ripresa grazie al gol di Sansovini. Nella prima frazione i padroni di casa erano andati in vantaggio con Gessa, ma il Piacenza era stato bravo a ribaltare il risultato con le reti di Bianchi e Piccolo. Quest’ultimo è stato sicuramente il migliore in campo. La squadra di Madonna ha disputato un ottimo primo tempo, calando però nella ripresa dove alcuni giocatori sono stati sostituiti perché avevano finito la benzina. Negli altri campi di serie B sorprendenti vittorie esterne di Ascoli e Triestina. I marchigiani hanno battuto un Sassuolo sempre più in crisi, mentre i giuliani hanno espugnato Livorno battendo i padroni di casa per 3 a 1. Il Cittadella invece è stato sconfitto in casa dalla Reggina, mentre il Portogruaro non è andato oltre al pari con il Padova. Sempre tra le squadre che probabilmente lotteranno per la salvezza, si segnalano le sconfitte di Frosinone e Modena. Infine il Novara, prossimo avversario del Piacenza, è stato fermato in casa dall’Empoli, unica squadra a non aver mai perso in serie B

In fondo l’audio di Caffè Sport con Andrea Amorini

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank