Il Comune di Fiorenzuola mette a disposizione oltre mille piantine

Si potranno ritirare a partire da lunedì 15 novembre, presso il magazzino comunale di via Giovanni XXIII, le 1069 piante che l’assessorato all’Ambiente del Comune di Fiorenzuola, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, mette gratuitamente a disposizione dei residenti nel territorio comunale.

Le piante sono state ritirate al Vivaio Zerina di Imola con un mezzo messo a disposizione dall’azienda Sfulcini e sistemate nel magazzino comunale dall’assessore Chiocchi e dall’assessore Arcari.

A disposizione dei cittadini ci saranno 120 piantine di acero campestre, 120 di bagolaro, 70 di carpino nero, 70 di ciliegio selvatico, 20 di gelso bianco, 30 di crespino, 50 di farnia, 50 di frangola, 50 di frassino angustifolia, 100 di frassino orniello, 20 di ontano nero, 19 di tiglio, 150 di sanguinello, 50 di nocciolo e 150 di prugnolo. Le piante vanno dai 50 agli 80 centimetri di altezza e potranno contribuire a migliorare l’arredo esterno delle abitazioni che dispongono di un giardino.

Il progetto è finalizzato alla promozione dell’ambiente naturale e della biodiversità

“Per il quarto anno consecutivo – osserva Tiziano Chiocchi, assessore all’Ambiente del Comune di Fiorenzuola – abbiamo aderito a questo intervento di forestazione orientato allo sviluppo, alla promozione ed alla diffusione delle aree verdi e al miglioramento delle funzioni produttive, ecologiche e sociali dell’ambiente cittadino. Ma si tratta anche di un’opportunità importante di abbellimento dell’arredo urbano per i cittadini di Fiorenzuola che dispongono di un’area verde”.

Le piante potranno essere ritirate presso il magazzino comunale di Fiorenzuola (in via Giovanni XXIII) dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: dalle 8 alle 8,30; dalle 11,45 alle 12; dalle 13,30 alle 14; dalle 16,15 alle 16,30.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank