Approvata la variazione di bilancio comunale.Torna Primo anno in famiglia

Sono di 896 mila Euro le spese non preventivate al fronte di entrate extra di 650 mila Euro. Il totale delle uscite è di 87 milioni 398 mila Euro, quindi 662 mila Euro in meno di quanto previsto. Questi i numeri presentati ieri dall’Assessore Luigi Gazzola che ha dichiarato come la giunta abbia deciso, viste le maggiori entrate e minori spese, di privilegiare gli investimenti in vista di un 2011 che si prospetta difficile visti i tagli governativi. Tra le spese non preventivate, 200 mila Euro saranno destinati a coprire parte del buco nel bilancio di Tempi e 157 mila Euro si aggiungeranno a quanto già preventivato per la Fattura di Iren, quest’anno più alta viste le forti nevicate dello scorso inverno. Tra le decisioni della Giunta comunale anche quella di confermare il sostegno alle famiglie con il progetto ” Primo anno in famiglia” dove si aiutano economicamente, fino a 400 Euro mensili, le mamme che non rientrano immediatamente al lavoro nonostante la cadenza dei termini obbligatori.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank