Il comune di Piacenza aderisce alla riforestazione delle aree urbane

Il Comune di Piacenza ha aderito all’iniziativa regionale di assegnazione di alberi ed arbusti forestali ottenendo n. 4500 esemplari di varie specie autoctone (aceri, bagolari, ciliegi selvatici, frassini. gelsi, noccioli, noci, ontani, tigli, prugnoli, sanguinelli ecc.) destinati alla riforestazione delle aree urbane.

La riforestazione di aree di pianura è un’azione che, oltre a migliorare la qualità del paesaggio e incrementare la biodiversità, contribuisce alla riduzione della CO2 e come tale è prevista sia dal Piano Energetico Comunale che dal Piano di Azione per l’Energia Sostenibile che il Comune sta predisponendo per l’adesione al Patto dei Sindaci che si propone di contribuire a livello locale al raggiungimento dell’obiettivo comunitario 20-20-20 (- 20% emissioni climalteranti + 20% energie rinnovabili + 20% risparmio energetico entro il 2020).

Parte di queste piante sarà destinato al rimboschimento di aree verdi pubbliche, quali ad esempio le aree scolastiche nelle quali si è dovuto procede ad abbattimenti e le aree di ambientazione stradale di proprietà comunale.

Inoltre in adempimento alla Legge 113/92 “Un albero per ogni neonato” saranno messi a dimora numerosi esemplari nel Parco di Montecucco, area individuata dal Piano regolatore a questo scopo.

Infine alcuni esemplari saranno destinati alla “Festa dell’Albero”, che si terrà su tutto il territorio nazionale e che a Piacenza vede Legambiente e diverse associazioni promotrici dei progetti SVEP “Mettere in pratica il benessere” e “Germogli urbani”, impegnate dal 22 al 26 novembre in diverse scuole elementari e medie.

Gli esemplari destinati a tali scopi sono depositati presso la Cooperativa sociale Geocart in via degli Spinoni.

Presso la Cooperativa Sociale il Germoglio sono invece stati depositati circa 2500 esemplari tra piante ed arbusti destinati alla distribuzione alla cittadinanza.

Entrambe le Cooperative si sono impegnate a provvedere ad una idonea sistemazione per permetterne la conservazione fino al momento della messa a dimora o della distribuzione.

La distribuzione ai cittadini avverrà presso la Cooperativa Sociale il Germoglio in via Bubba n. 25 nei giorni:

lunedì 22, giovedì 25, lunedì 29 novembre, giovedì 2 dicembre dalle ore 14,30 alle ore 17,30 martedì 23, sabato 27, martedì 30 novembre, sabato 4 dicembre dalle ore 9,00 alle ore 12,30.

Ad ogni cittadino residente nel Comune di Piacenza che si presenterà saranno consegnati max. n. 20 esemplari, con quantità di ogni specie proporzionale al numero assegnato dalla Regione, previa trascrizione delle generalità anagrafiche e dell’indirizzo.

Insieme alle piante ed arbusti sarà consegnato anche un piccolo manuale con istruzione per la corretta piantumazione.

Lo scopo di questa iniziativa è di incrementare il patrimonio di verde sia pubblico che privato con specie autoctone oltre che di favorire la crescita della sensibilità e dell’attenzione nei confronti di tale patrimonio sia nella popolazione scolastica che nella cittadinanza adulta.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank