Inaugurata in via Matteotti un’area per lo sgambamento dei cani

Inaugurata a Fiorenzuola, alla presenza dell’assessore all’Ambiente Tiziano Chiocchi e del responsabile del canile municipale Antonio Malchiodi, una nuova area sgambamento per cani, a disposizione dei cittadini senza limiti orari. L’ingresso della nuova area attrezzata, che misura circa mille metri quadrati, si trova in via Matteotti, proprio di fronte al parcheggio che serve il centro commerciale Cappuccini. Attraverso la nuova area sgambamento cani l’Amministrazione comunale intende rispondere alla richiesta crescente di spazi appositi per la conduzione degli animali da compagnia.

“L’area per lo sgambamento dei cani – osserva l’assessore Chiocchi – è stata realizzata per consentire agli animali di muoversi in libertà ed è dotata delle attrezzature funzionali al suo uso: c’è il contenitore per le deiezioni dei cani, nei prossimi giorni attiveremo la fontanella, mentre, entro l’estate, vi sistemeremo una panchina. Ad Antonio Malchiodi, il responsabile del canile municipale, ai volontari che prestano servizio al canile, alla Canova e ai fratelli Fummi va il mio ringraziamento per il contributo dato alla realizzazione della nuova area per lo sgambamento dei cani”.

All’interno dell’area i cani possano correre e giocare senza guinzaglio, mentre i proprietari hanno l’obbligo di custodire gli animali in modo che non arrechino danno a persone o altri animali, raccogliere le deiezioni e gettarle nei contenitori portarifiuti, chiudere il cancello una volta entrati o usciti dall’area.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank