Il ruolo di Piacenza nel piano nazionale della logistica

Ascolta il Sottosegretario alle infrastrutture, Bartolomeo Giachino

Il miglioramento dell’efficienza logistica porterà a livello nazionale la crescita del pil di 10 punti percentuali che equivalgono ad un incremento di 4 miliardi di euro, è quanto ha dichiarato il sottosegretario alle infrastrutture Bartolomeo Giachino. Piacenza giocherà un ruolo fondamentale nel nuovo piano nazionale, come centro della Y rovesciata che dall’asse Piacenza – Castel san Giovanni, si divarica verso sud verso Pontenure, Cadeo e Fiorenzuola e verso nord a Brescia e nel Veneto.

Il sottosegretario alle Infrastrutture Bartolomeo Giachino, con delega all’esercizio delle funzioni inerenti le materie della Direzione generale per il trasporto stradale e della direzione generale per la motorizzazione, è stato tra gli ideatori del “Patto per la logistica”, accordo di settore per l’autotrasporto sottoscritto nel 2005. In un momento di ripresa dalla crisi economica valuta urgenti e necessarie le misure di potenziamento per la gestione dei container che arrivano nella Pianura Padana.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank