Copra Morpho Piacenza – Andreoli Latina

Copra Morpho Piacenza – Andreoli Latina 1-1(23-25; 25-18) ASCOLTA – Radiocronaca di Carlo Lombardi

blank

Piacenza: Zlatanov, Popp, Nilsson, Gonzalez, Tencati, Holt. All. Lorenzetti.
Latina: Starovic, Sottile, spairani, Kohut, Kovacevic, Vujevic, Pieri. All. Medei.

Primo set:  Copra parte con Holt al posto di Semenzato al centro, per il resto nessuna variazione. 3-3 punto di Zlatanov a tutto braccio. Muro di Spairani 3-4. Popp accorcia il divario 4-5. Gonzales picchia forte e trova il nastro, Starovic schiaccia il punto del 5-8. Piacenza deve inseguire. Popp  ottiene il nono punto per il Copra. Zlatanov forza. Popp mura Starovic ma la palla termina out 9-12. Starovic a muro consegna il 13 punto agli ospiti e Lorenzetti chiama il suo primo time-out discrezionale. Qualche difficoltà di troppo dei biancorossi che sembrano essere ancora un pò calanti nei meccanismi ed equilibri di gioco. Nilson tiene i suoi aggrappati al set 10-13. Starovic, il giovane serbo risulta al momento decisivo 12-15. Kovacevic mette giù il 13-16. Piacenza sempre a meno due 17-19: entra Semenzato al posto di Tencati. Zlatanov sbaglia in difesa 17-20. Nuovo time-out chiamato da Lorenzetti. Holt mette a segno un bel primo tempo 18-21. Marcus popp mette a segno un grandissimo muro 19-21 Piacenza ci deve credere, Latina si rifugia in time-out. Gonzales sbaglia il servizio 19-22. Starovic continua a far male 19-22. Popp tiene accese le ultime speranze biancorosse 20-23. Muro di Nilsson 21-23. Ancora un bel muro stavolta di Holt, Piacenza è a meno uno 22-23. Altro time-out per Latina che vede riaprirsi il set. Kovacevic  smorza l’entusiasmo del Pala banca 22-24. Nilsson allunga il set 23-24. Starovic chiude il set

Secondo set: Zlatanov a segno forza la battuta e trova l’ace 4-3. 5-3 chiude Tencati. Piacenza parte benissimo in questo secondo set. Nilsson trova il sesto punto per il Copra Morpho Piacenza 6-4. Piacenza sbaglia qualcosa in meno rispetto al primo set, più sprecona invece Latina. Gonzales mette giù un gran pallone 8-5. 11-8 Piacenza prende il largo. Nilsson mette giù un bolide con la mano sinistra, che nessuno degli ospiti riesce a difendere. Muro di Tencati che allunga il divario 13-8 Medei chiama time-out. Muro a tre su Sottile 14-8. Starovic sbaglia il servizio: direttamente in rete 15-9. altro errore degli ospiti 16-10. Piacenza deve cercare di riportare la partita sulla retta via dopo aver perso il primo parziale. Pieri e Kovacevic sbagliano in difesa e i biancorossi ne approfittano 18-11. Primo tempo di Holt, dopo una gran ricezione di marra 20-13. Kovacevic accorcia il divario 20-15: Lorenzetti non vuole correre rischi e chiama time-out. Zlatanov a segno, il capitano piega le mani del muro avversario 21-15. magia di Gonzales tocco di seconda improvviso che vale il 22-17 per i padroni di casa. Popp mette una seria ipoteca sul set 24-18. Copra chiude 25-18

 

Prossima giornata: Copra Morpho Piacenza – Yoga Forlì Domenica 28 novembre 2010 ore 18:00 (6^ giornata di campionato) Diretta su Radio Sound, Radio Ufficiale del Piacenza volley, Piacenza calcio e Piacenza Basket. La Radio 100% Grande Sport.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank