Due marocchini arrestati a Castelsangiovanni per spaccio

Si è conclusa l’indagine, condotta dal carabinieri di Castel San Giovanni, che aveva nel mirino lo spaccio di sostanze stupefacenti (hashish e cocaina in particolare). Due i giovani finiti in manette, entrambi marocchini, di 19 e 20 anni, residenti in zona. Il primo arresto avvenne nel Bergamasco a estate inoltrata, sull’autostrada A4, mentre il secondo è avvenuto questa notte all’aeroporto di Malpensa, mentre uno dei giovani era di ritorno dal Marocco. Secondo le indagini dei militari sono circa 300 gli episodi di spaccio che vedono coinvolti i due giovani, i quali potevano vantare una clientela trasversale di insospettabili piacentini.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank