6^ giornata: Copra Morpho Piacenza – Yoga Forlì 3-0

Copra Morpho Piacenza – Yoga Forlì 3-0 (25-20; 25-21; 25-19) ASCOLTA – Radiocronaca di Carlo Lombardi

Commento: Il Copra Morpho archivia velocemente la pratica Yoga Forlì con un netto 3-0: un Tencati sempre in campo (autore di 11 punti) e l’MVP Gonzales garantiscono a Piacenza una vittoria facile e soprattutto veloce, che consente di risparmiare energie in vista delle due gare settimanali che la formazione biancorossa si troverà ad affrontare. Si comincia mercoledì primo dicembre con la sfida in trasferta contro San Giustino, mentre domenica 5 Zlatanov e soci saranno di nuovo in campo al Palabanca per la partita contro Castellana Grotte

Primo set: set subito molto equilibrato 4 pari il punteggio. 6 punto per il Copra con Nilsson 6-5. Sbaglia il  servizio Gonzalez 7-8. a segno Nilsson 12-10. Ancora Nilsson, Diachkov non riesce a ricevere 14-11. ma proprio Diachkov firma il 14-12. Errore di Zlatanov dai nove metri, troppi errori per i biancorossi 15-13. Popp trova lil muro out 16-13 ma i Biancorossi si addormentano e subiscono tre punti evitabilissimi, sull’ace di Cuturic, Angelo Lorenzetti preferisce chiamare time-out 16-16. Si lotta punto a punto. Diachkov murato da Nilsson 19-17. Gonzalez per Tencati, splendido primo tempo che vale il 20-18, Molducci chiama time-out. Gonzalez trova un bel muro su Cuturic 23-19. Falasca murato, ma il pallone termine di poco out 23-20. Gonzalez di prima intenzione (tocco di seconda) a segno 24-20. Out Falasca 25-20

Secondo set: 2-0 parte con il piglio giusto Piacenza. Ace di Hot 4-0, Nilsson allunga il divario 5-0 Moducci chiama al time-out, Forlì è rimasta in panchina e Piacenza ne ha approfittato eccome. 11-4 Piacenza cerca di allungare. Ammonito Bovolenta per proteste, strano da un giocatore pacatissimo un punto in più per Piacenza 14-5. Malinteso fra Holt e Nilsson, Piacenza getta un punto al vento 15-8: il divario è ancora consistente. Out Bacci 16-8. Piacenza che forza il servizio e mette in difficoltà la ricezione avversaria. Nilsson trova il muro di Forlì 19-12 gli ospiti provano a riaprire il set, a segno Oivanen 19-13: Lorenzetti chiama time-out . Piacenza che può controllare con Popp 22-16. Lorenzetti gioca anche la carta Perazzolo, Nilsson rifiata in panchina. Ma gli ospiti si rifanno pericolosamente sotto 22-18. Popp però ridà respiro ai biancorossi 23-18. Diachkov accorcia il divario 23-19. Fuori Ruiz rientra Zlatanov per chiudere un set che sembrava già chiuso 23-20. Sbaglia Bacci 24-20. Zlatanov trova il muro out vincente 25-21

Terzo set: 5-2 parte benissimo Piacenza. 6-4. Muro out di Bovolenta 6-5 Forlì dimostra di volersela giocare. Invasione di Diachkov 8-5. Errore di Falasca e Piacenza ne approfitta 13-8: non una bellissima partita, ma Piacenza ha saputo sfruttare al meglio le indecisioni degli avversari. Popp sbaglia a difendere 13-10. Mani-out di Falasca 14-11. Tencati incrementa col suo primo tempo a segno 15-11. Muro Piacenza 16-11.Poderoso ace di Hristo Zlatanov 17-11. Bovolenta firma il 17-12. Primo tempo di Tencati. 20-14 e Piacenza che mette una seria ipoteca su set e match. Zlatanov trova il muro out 22-15 Molducci spende il suo secondo time-out discrezionale. Falasca trova il punto del 22-16. Cuturic a segno 22-17 Forlì cerca di rmimanere in partita e Lorenzetti si rifugia nel time-out. 23-17. Ace di Nilsson 24-17. Chiude sempre lui Hristo Zlatanov 25-19

Prossima giornata: RPA Luigi Bacchi.it San Giustino – Copra Morpho Piacenza Mercoledì 30 dicembre 2010 ore 20.30 (7^giornata di campionato) Diretta su Radio Sound, Radio Ufficiale del Piacenza volley, Piacenza calcio e Piacenza Basket. La Radio 100% Grande Sport.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank