I disagi della prima neve a Piacenza e provincia

Ieri a Piacenza i mezzi della Protezione Civile sono intervenuti ininterrottamente a recuperare le macchine bloccate in strada. Quella più compromessa sembra quella di Cà del bosco di Pontedellolio, della strada di Ceci di Bobbio di quella che porta a San Cristoforo e Mogliazze, già colpita da due frane negli ultimi venti giorni. Il tracciato è stato comunque liberato per evitare il pericolo di crollo.

In AltaValtrebbia l’allarme riguarda il ghiaccio che rende impraticabili le strade e ieri ad Ozzola la messa domenicale è saltata per il rischio di cadute per i fedeli.

Il sindaco di Zerba, Claudia Borrè, chiede il supporto dei cittadini ad Anas, per ripulire le strade inaccessibili dai mezzi spartineve.

I sindaci dei piccoli comuni temono i bilanci dell’emergenza neve. Il sindaco di Ferriere, Antonio Agogliati, sottolinea il costo di un singolo gito di spartineve che arriva a 10 mila euro.

Piacenza. È scesa la prima neve mista a pioggia, come previsto dall’Istituto meteorologico dell’Alberoni, che ha già creato disagi e la corsa al montaggio delle gomme da neve. Il Ponte provvisorio sul Po rimane aperto e da ieri mattina alle 9 sono entrati in azione i mezzi spargisale, rientrati nel pomeriggi quando ha cominciato a piovere. Verranno garantiti i servizi di Caritas per assicurare un letto ai senza tetto. Pronti a intervenire i mezzi di soccorso e le Pubbliche assistenze, attraverso il sistema attivato dal monitor in Prefettura.

L’auto di una famiglia milanese è stata recuperata ieri pomeriggio dai Vigili del Fuoco, finita fuori strada nella zona di Bicchignano a causa di una forte nevicata. Marito moglie e due figli erano diretti a “La Favorita” quando il conducente ha perso il controllo del mezzo che è finito fuori strada lungo un pendio abbastanza scosceso. I passeggeri sono scesi dall’abitacolo e hanno cercato di seguire i segni dei pneumatici sulla neve, ma si sono persi e hanno chiesto telefonicamente l’intervento dei soccorsi. Da Piacenza sono quindi partite due campagnole e un ter zo mezzo che hanno recuperato l’auto mentre la famiglia era riuscita a raggiungere la Favorita.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank