Derubato in ospedale

"Sono stato accoltellato" ha continuato a ripetere un nordafricano dal letto dell’ospedale al suo vicino di branda. Poi il nordafricano è sparito e con lui anche il portafoglio del suo vicino di letto, un paziente piacentino che ha quindi telefonato ai carabinieri. Il fatto è avvenuto l’altro pomeriggio nel reparto di chirurgia del polichirurgico. Il nordafricano scomparso è quel marocchino che la scorsa settimana era stato ricoverato all’ospedale per ferite da coltello che secondo gli inquirenti poteva essersi provocato da solo. Il suo compagno di corsia si era momentaneamente allontanato dalla camera e quando vi ha fatto ritorno non ha più trovato il portafoglio contenente una modesta somma di denaro, scomparso con il marocchino.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank