Pianello: domani il via alla X edizione del Festival \”Viaggi\”

SI PARTE SABATO 11 DICEMBRE A PIANELLO CON IL CORO ANA DIRETTO DA CAPUANO. L’8 GENNAIO A PECORARA VA IN SCENA IL GOSPEL. DA SABATO 5 FEBBRAIO ALLA TAMPA LIRICA

blank

Radio Sound blank blank blank

Torna anche quest’anno il Festival “Viaggi”, emanazione “invernale” e itinerante del “Valtidone festival”, promossa dall’Associazione Culturale Tetracordo con il patrocinio delle Province di Piacenza e Pavia. La kermesse è giunta alla decima edizione. Organizzato su un doppio binario geografico (“Viaggi Emilia” e “Viaggi Lombardia”), il festival si snoda attorno a più percorsi tematici (classica, gospel, etnica e jazz) e si avvale della direzione artistica di Livio Bollani. Lo stesso Bollani, introdotto dall’assessore provinciale Massimiliano Dosi, questa mattina in sala Perlasca ha fornito tutti i dettagli della kermesse, giunta alla decima edizione. Al tavolo dei relatori anche Daniela Pilla della giunta di Pianello e Carla Fontanelli della tampa lirica piacentina, due delle location scelte per i concerti che partiranno proprio da Pianello. L’appuntamento è per sabato 11 dicembre con il tradizionale concerto di Santa Lucia nella locale chiesa parrocchiale. Protagonista del concerto di quest’anno sarà il Coro Alpino Val Tidone diretto da Donato Leonardo Capuano. “Un coro nato nel 2008 e riconosciuto quest’anno dall’Ana (Associazione nazionale alpini) – ha precisato Pilla –, con componenti dal vissuto importante che daranno ulteriori significati alla serata portando le esperienze e i racconti storici degli anni della guerra”.

Novità nella novità, annunciata questa mattina: “Dal prossimo anno – ha spiegato l’assessore comunale – l’ex città operaia diventerà teatro, a disposizione del comune come spazio da dedicare agli eventi”.

Altro appuntamento fisso di “Viaggi”, il concerto di inizio anno nella chiesa parrocchiale di Pecorara: sabato 8 gennaio sarà la volta del Praise the Lord Gospel Choir diretto da Marco Augusti. Fondato nel 1996, il gruppo, attualmente costituito da 35 coristi, voce solista, voce recitante, pianoforte e percussioni, ha all’attivo centinaia di concerti in tutta Italia, accompagnati da lusinghiere recensioni per la qualità della proposta artistica e la capacità di trasmettere al pubblico l’energia delle musiche eseguite.
Appuntamento successivo a Piacenza sabato 5 febbraio presso la Tampa Lirica: ad esibirsi sarà il Taras Piano Trio da Praga (Radim Kresta, violino – Václav Petr, violoncello – Jan Bartos, pianoforte), vincitore del premio “Contessa Tina Orsi Anguissola Scotti” nell’ambito dei Concorsi Internazionali di Musica della Val Tidone 2010.

Il Taras Piano Trio è stato fondato a Praga nel 2007 dal violinista Kresta. Vincitore del primo premio ai concorsi internazionale “Johannes Brahms” e “Rovere d’Oro”, oltre che del premio “Anguissola Scotti”, l’ensemble ha tenuto concerti in tutta la Repubblica Ceca, Austria, Italia e Germania. La Tampa Lirica ospiterà anche l’ultimo concerto del filone piacentino del Festival “Viaggi”, la cui data verrà comunicata successivamente. Protagoniste dello spettacolo, la flautista Elena Cecconi e l’arpista Paola Devoti che presenteranno il loro ultimo CD, inciso nel 2009 per “Bottega Discantica”. “”Ogni anno – ha commentato questo pomeriggio in conferenza stampa la presidente Fontanelli – è una sorpresa sempre più bella ospitare nella nostra sede vincitori del concorso internazionale di musica della Valtidone e grandi musicisti. In questo modo possiamo offrire al pubblico cittadino artisti straordinari, rispondendo a una nostra vocazione musicale ‘a tutto tondo'”. “”Viaggi” – ha spiegato Bollani – si è posto sin dall’inizio l’obiettivo di realizzare un cartellone strutturato delle iniziative di piccole realtà territoriali in occasione delle festività natalizie e, più in generale, nel periodo invernale, ricalcando – seppur in scala ridotta – la felice esperienza del progetto “Musica 412″, neonata rete di festival musicali itineranti lungo la ex-Strada Statale 412 della Valtidone che entro il 2015 intendiamo far approdare a Milano in vista dell’Esposizione Universale. Il merito di ‘Viaggi’ è anche quello di aver messo in rete realtà territoriali diverse in un unico festival e di aver così avviato nel settore un nuovo ‘modus operandi’”. Oltre alle Province piacentina e parmense, ai Comuni piacentini e alla Tampa lirica, all’iniziativa partecipa l’editoriale Libertà, e i municipi pavesi di Romagnese, Pietra de’ Giorgi e Cava Manara. “Un’iniziativa – ha concluso Dosi – che coinvolge e valorizza piccole realtà che possono dare tanto, nell’ottica di una unione tra Province che ci garantisce un’adeguata promozione turistica”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank