Patti Chiari: Elezioni Consorzio Bonifica viziate da irregolarità?

Comunicato Lista Patti Chiari: i seggi “circondati” da Coldiretti

blank

Un autentico picchettaggio dei seggi, di fronte al quale a nulla sono valse le richieste fatte dai rappresentanti di lista della compagine “Patti Chiari” nei confronti dei Presidenti di seggio e degli attuali vertici del Consorzio di bonifica. A pochi metri dai seggi, Coldiretti, Associazione capofila della cordata “Acqua amica”, ha predisposto banchi di “accettazione”, corredati anche di fotocopiatrice (…), ai quali gli elettori si stanno rivolgendo alla ricerca di informazioni, ricavandone, nella migliore delle ipotesi, motivo di confusione. Secondo le Associazioni di “Patti Chiari” è stato gravemente compromesso il diritto dei contribuenti di non subire condizionamenti, con l’aggravante che questi ultimi sono avvenuti all’interno dei luoghi deputati al voto, alcuni dei quali messi a disposizione dal Consorzio di bonifica, senza il conforto di alcuna delibera, e sotto l’apparenza di un’azione informativa. Questi fatti confermano, se ce ne fosse bisogno, l’impostazione con la quale stanno avvenendo alcuni rinnovi di Consigli di amministrazione di Enti e di numerose associazioni, in spregio alla più volte conclamata necessità “di fare squadra”. L’appello al voto che la lista “Patti Chiari” ha rivolto alla contribuenza del Consorzio di bonifica era proprio finalizzato a scardinare questi meccanismi, attraverso i quali vengono create le condizioni per una gestione, da parte dei soliti noti, del bene comune che, come è noto, è a spese di tutti. Patti Chiari si riserva ogni azione volta alla tutela dei propri legittimi diritti, nei modi e nelle sedi che saranno ritenute più opportune.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank