Piacenza Musei e la valorizzazione del patrimonio museale

Lunedì 13 dicembre 2010, presso la sede istituzionale di Palazzo Farnese e all’interno della suggestiva sala Pierluigi Farnese, si è rinnovato l’abituale incontro annuale di Piacenza Musei con i propri associati. L’assemblea annuale dell’Associazione – presieduta dal Presidente Luigi Rizzi, affiancato dai Vicepresidenti Stefano Pronti e Laura Putti – si è confermata occasione preziosa al fine di ricapitolare le importanti attività e i traguardi di rilievo che hanno caratterizzato Piacenza Musei nel corso del 2010, oltre che momento favorevole per anticipare alcune interessanti novità e ambiziosi obiettivi in previsione del 2011.

Nel suo discorso agli associati, il Presidente Rizzi ha in primo luogo sottolineato le molteplici iniziative di Piacenza Musei che hanno caratterizzato il 2010: dalle visite di approfondimento alla Sala dei Teatini e alle sezioni pittoriche della Ricci Oddi e di Palazzo Farnese, all’itinerario storico-culturale al Castello di Agazzano, fino agli incontri d’arte al Baciccia. All’ampio spettro di attività relative all’anno in corso si vanno ad aggiungere ulteriori, importanti progetti in cantiere per il 2011: dalle iniziative culturali a livello locale presso il Castello di Sarmato, Villa Caramello, Villa Braghieri e il nuovo ciclo degli aperitivi con l’arte, agli incontri a Milano, con le visite al Castello Sforzesco e alla Pinacoteca di Brera. Di particolare interesse e rilevanza, l’ipotesi di visita alla mostra di Arcimboldo, in programma presso Palazzo Reale da febbraio 2011, oltre al percorso di approfondimento a Gardone Riviera presso il Vittoriale degli Italiani diretto da Giordano Bruno Guerri.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank