Copra Morpho Piacenza–Tonno Callipo Vibo Valentia (diretta su Radio Sound)

Copra Morpho Piacenza – Tonno Callipo Vibo Valentia  0-2 (22-25; 22-25) ASCOLTA – Radiocronaca di Carlo Lombardi 

Primo set: Piacenza priva di Semenzato: il centrale si è infortunato in allenamento durante la settimana: frattura del primo metacarpo della mano destra.SOno gli ospiti a fare la partita11-15. Ruiz prova a recuperare con due attacchi positivi 13-15. Il finale però è tutto per Vibo Valentia 22-25 trascinata da Simeonov, che ha messo a segno 7 punti. Bene a Coscione regista calabrese.

Secondo set: si combatte punto a punto. 6-7. Nilsson trova il pari 7-7. Gonzalez porta i biancorossi in vantaggio 8-7. Grandissima difesa di Popp, vana però perchè gli ospiti dopo un’azione prolungata trovano il 10 pari. Eorrore al servizio di Zlatanov 11-13. Out di Coscione e Piacenza trova il 13 pari. Nilsson fra i migliori dei suoi impeisce a Vibo di prendere il largo 13-15. Invasione biancorossa 14-16. Piacenza trova ancora la parità 16-16. Gonzalez serve una palla deliziosa per Zlaatanov 18-18: Piacenza resta in partita ma non riesce a superare gli ospiti nel punteggio. Out il servizio di Nilsson 18-19. Ecco la svolta che i tifosi aspettavano: ace di Zlatanov 20-19. Simeonov trova il muro out del 20-20. Primo tempo di Holt 22-22. Azione prolungata alla fine è Anderson in pipe a segnare il punto del 22-24. Il set sfugge lentamente dalle mani dei ragazzi di Lorenzetti. Simeonov chiude il secondo set 22-25. Simeonov ancora decisivo e probabile MVP della gara più che altro per la grande quantità di attacchi positivi.

Terzo set: Sono ancora i calabresi a fare la partita 3-6, rischia di essere una Caporetto biancorossa, una sconfitta che sarebbe pesantissima per classifica e morale. Mani out di Zlatanov 5-7. 5-8 con un grande Coscione sempre decisivo. Biancorossi spreconi e disattenti, assolutamente in giornata negativa 7-13. Situazione devastante per Piacenza, i biancorossi giocano malissimo e gli sparuti sostenitori di Vibo si fanno sentire. Lorenzetti chiama già il suo secondo time-out discrezionale. Grandissima diagonale di Simeonov 10-15. Esce Gonzalez entra Boschi ( segno che Lorenzetti considera la partita già conclusa). 10-16.

Prossima giornata: Domenica 2 gennaio 2011 ore 18 Brebanca Lannutti Cuneo –  Copra Morpho Piacenza (12^giornata di campionato)

Diretta su Radio Sound:Radio Ufficiale del Piacenza volley, Piacenza calcio e Piacenza Basket. La Radio 100% Grande Sport.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank