L\’accorato addio a Ennio Concarotti, nella Chiesa della SS Trinità

Si sono tenuti oggi pomeriggio nella chiesa cittadina della ss trinità i funerali del giornalista Ennio Concarotti spentosi all’età di 87 anni, nella mattinata di natale. Ha celebrato il rito, assistito da altri sei sacerdoti il parroco Mons. Riccardo Alessandrini che nell’omelia ha sottolineato come lo scomparso sia stato particolarmente attento, nella sua attività di scrittore e giornalista, alla cultura locale in particolare quella popolare.

blank

Il rito è stato celebrato nella chiesa superiore dominata dal grande affresco absidale di Kiko Arguěllo: il celebrante ha motivato questa scelta come omaggio alla sensibilità artistica di Concarotti. Al termine del rito il poeta piacentino Pierluigi Carenzi ha recitato un breve componimento in dialetto con il quale ha richiamato il grande amore del defunto per la cultura dialettale.

Presenti esponenti del mondo partigiano (Concarotti aveva militato nella divisione Giustizia e Libertà) e della cultura cittadina, tra cui il presidente della banca di Piacenza Sforza Fogliani, istituto con il quale Concarotti ha pubblicato le sue ultime opere.

Ascolta Giangiacomo Schiavi, vice direttore Corriere della Sera

Ascolta il ricordo del giornalista Fausto Fiorentini

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank