Da oggi a Piacenza più costoso ritirare dossier su incidenti stradali

Da oggi sarà più costoso ritirare le copie dei dossier sugli incidenti stradali redatti dalle pattuglie della Polizia municipale intervenute per effettuare i rilievi di legge. Su proposta della stessa comandante del Corpo, Elsa Boemi, la giunta comunale ha infatti deciso di aggiornare le quote stabilite come rimborso spese nel modo seguente: l’importo inerente il rimborso spese del fascicolo passa dagli attuali 25,82 euro a 40 euro, mentre le fotografie a colori dagli attuali 1,55 euro ciascuna a 2 euro. Al contempo non verranno più richiesti i diritti di segreteria «considerando la quota fissata omnicomprensiva». La delibera della giunta è immediatamente eseguibile.

Ogni rapporto della pattuglia solitamente è formato dalle dichiarazioni rese dalle parti, dai testi, relazione e considerazioni della pattuglia, schizzo planimetrico, fotografie in bianco e nero.

Le fotografie in stampa a colori sono rilasciate raramente in quanto quelle bianco-nero contenute nel fascicolo del rapporto sono già esaurienti ed esplicative.

Nella nota inviata al Comune, il comando informa che nel 2009 sono state rilasciate 683 copie conformi per un introito di 17.635 euro mentre nell’anno appena concluso sono state rilasciate 798 copie per introito pari a 20.600 euro, escluso i diritti di segreteria (per ogni copia viene rilasciata all’utente apposita ricevuta della quale viene conservata traccia presso il comando e l’originale alla Ragioneria comunale) «Da informazioni assunte presso icomandi più importanti dell’Emilia – scrive la Boemi – risulta inoltre che il nostro tariffario e’

notevolmente inferiore.

Bologna: costo fascicolo 45,50 euro (0,50 per ogni foto a colori);

Modena: costo fascicolo 50 euro (euro 25,50 per ogni dossier fotografico a colori (che può essere comporto da 2 a 30 foto); Reggio Emilia: costo fascicolo 36 euro (15 per ogni dossier fotografico in bianco e nero);

Parma: costo fascicolo 36 euro (foto a colori comprese nella tariffa)».

In nessuna città emiliana sono applicati i diritti di segreteria.

«Ritengo necessario – conclude la Boemi – aggiornare le cifre a titolo di rimborso speseanche presso il Comando per rimanere in linea con gli altri comandi della Regione, oltre a proporre la eliminazione dei diritti di segreteria comunali che comportano un dispendio di tempo notevole per il personale. A tal proposito si potrebbe prendere in esame di modificare l’importo inerente il rimborso spese del fascicolo da euro 25,82 a euro 40 mentre le foto a colori da 1,55 a due euro». Nei giorni scorsi l’amministrazione ha deliberato l’aggiornamento delle quote.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank