Traffico di Ketamina, cuoco piacentino arrestato a Bologna

Anche un piacentino è stato arrestato nell’ambito dell’operazione Ketamina, una droga sintetica usata soprattutto durante i rave party. Si tratta di Michele Grasso di 23 anni di professione cuoco che divide un appartamento a Bologna con altri 2, il dj Michele Calvisi Piazza di Siena e Giuseppe Bologna 45 enne di Trapani, tutti arrestati. La perquisizione che ha permesso di trovare quattro kili di ketamina liquida del valore di almeno 200 mila euro, è stata effettuata dalla squadra mobile di Venezia in collaborazione con i colleghi di Bologna e Padova. E’ partita dal fermo di un 19 enne di Padova trovato in possesso di diverse droghe, attraverso il suo cellulare gli investigatori sono risaliti ai grossisti di Bologna tra i quali il piacentino. Nell’inchiesta sono state indagate altre 5 persone, ma per gli inquirenti si tratterebbe solo di pedine dietro alle quali potrebbe nascondersi un fiorente traffico di questo dannoso allucinogeno, utilizzato in campo veterinario ad uso anestetico.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank