Madre disperata denucia il figlio tossicodipendente che da anni la malmena

Avrebbe ripetutamente picchiato la madre per derubarla di parte dei soldi della pensione e correre ad acquistare eroina. Affranta per i maltrattamenti, la donna è stata convinta dai carabinieri a denunciare i soprusi subiti, ma ha avuto la promessa dei militari che il figlio seguirà un percorso di recupero per tossicodipendenti. Così i carabinieri hanno arrestato il giovane con l’accusa di rapina pluriaggravata e lesioni: è un piacentino di 37 anni, che è stato condotto nel carcere delle Novate. Del caso si è dapprima interessato il carabiniere di quartiere e successivamente i carabinieri della stazione principale e della compagnia di Piacenza. 

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank