Addio ai gessetti, anche nel piacentino le prime lavagne multimediali

Da oggi gli allievi della classe «2A» dell’Istituto comprensivo di Cadeo hanno abbandonato i gessetti bianchi in cambio delle lavagne interattive multimediali. Gli alunni scriveranno, d’ora in poi, sulla superficie digitale, sulla quale possono costruire mappe concettuali e cercare informazioni in tempo reale su internet per approfondimenti. La classe «2A» è gemellata con la «2L» della scuola Galileo Ferraris di Modena: insieme hanno progettato un giornale online dove scrivono a più mani su documenti elettronici all’interno di un archivio condiviso per costruire le pagine della loro rivista. Le iniziative dell’istituto piacentino fanno parte del progetto “Classi 2.0”, partito in 156 istituti superiori italiani di primo livello (un tempo chiamati scuole medie) durante il precedente anno scolastico. Ha una durata triennale e include l’utilizzo di strumenti hardware e software nella didattica quotidiana.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank