Coca nelle calze tagliata con il gesso, arrestato

Cocaina tagliata con il gesso, con effetti perciò devastanti per chi la sniffava. Un marocchino di 23 anni è stato arrestato a Calendasco per spaccio dai carabinieri che nel corso di un controllo gli hanno trovato la droga nelle calze: cocaina e 2 grammi di hashish.  Spacciava davanti alla chiesa del paese il nordafricano, che secondo i militari dell’Arma riforniva clienti di Calendasco e delle zone limitrofe. Successivi controlli nella sua abitazione hanno portato alla scoperta del gesso, con cui il marocchino, operaio regolare, tagliava lo stupefacente.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank