Il Siap ringrazia per intitolazione del giordino a Montana e Scopelliti

La Segreteria provinciale SIAP ( Sindacato Italiano Appartenenti Polizia) apprende , con immenso piacere, che il comune di Piacenza ha intitolato un giardino al Commissario Beppe Montana e uno al giudice Antonino Scopelliti – entrambi vittime di Mafia – a seguito della richiesta effettuata dai Consiglieri Comunali Stefano Petrucci e Daniel Negri i quali, in occasione del settimo congresso provinciale SIAP del 2 ottobre 2010 dal Titolo: “L’importanza del ricordo” , hanno accolto favorevolmente l’invito del SIAP per proporre, nelle sedi competenti, di intitolare una via della città di Piacenza a questi eccezionali uomini in quanto, in quella occasione, noi del SIAP intitolavamo la nostra sede sindacale , sita all’interno la Scuola di Polizia, al giudice Scopelliti e al Commissario Montana. Tutto ciò, tra l’atro, avveniva alla presenza di autorevoli ospiti e soprattutto alla presenza della figlia del giudice Scopelliti – Rosanna – e del fratello del commissario Montana – Dario – i quali , appena saputa la lieta notizia, sono stati da noi informati ed hanno subito manifestato emozione e felicità. Rosanna e Dario ci hanno assicurato che saranno presenti all’inaugurazione anche per poter ringraziare personalmente chi ha contribuito positivamente affinché tutto ciò si realizzasse. Nel frattempo, il SIAP tutto, soddisfatto di quanto avvenuto, ringrazia intensamente il comune di Piacenza e in particolar modo il consiglieri Stefano Petrucci e Daniel Negri che si sono attivati così come avevano pubblicamente promesso.

Il Segretario Generale provinciale SIAP

Sandro Chiaravalloti

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank