Le carte di credito delle amiche per spendere in via Montenapoleone

Sottraeva la carta di credito a due amiche in palestra, spendeva migliaia di euro nelle boutique milanesi di via Montenapoleone e di Piacenza,e infine riponeva le carte di credito nella borsetta delle due ignare professioniste piacentine. La protagonista della curiosa vicenda è una 25enne studentessa piacentina, denunciata dai carabinieri per utilizzo indebito di carta di credito, furto e sostituzione di persona. La ragazza, che aveva già acquistato abiti firmati per 16mila euro, è stata raggiunta dai carabinieri mentre studiava per preparare un esame universitario.    

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank