Squadra mobile, un arresto per rapina e cinque ucraini denunciati

Arrestato dalla Squadra Mobile di Piacenza il 37enne operaio piacentino Stefano Cremona. E’ accusato di aver rapinato di 300 euro una lucciola, che in agosto era stata anche malmenata e scaricata dall’auto in corsa, ma anche di aver poi scippato un’altra lucciola sempre sulla Corsana, ed una ragazza di passaggio lo scorso mese di ottobre in via IV Novembre. Il 37enne è inoltre sospettato di un altro scippo ai danni di una ragazza verificatosi in via Campesio. Cremona è stato associato al carcere delle Novate.                                             5 denunce, sempre della Squadra Mobile, per altrettanti corrieri ucraini in viaggio da Madrid a Kiev, 2 fermati su un furgone e 3 su un pullmino. Sono stati pizzicati con 1600 pastiglie di anabolizzanti ed altri farmaci non meglio identificati: sono stati denunciati per introduzione illegale di farmaci in Italia.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank