Fuochi d’artificio: le regole della questura

Come ogni anno in vista delle feste di fine anno  la questura ricorda alcune semplici regole per l’utilizzo dei fuochi d’artificio Come quelle sulle categorie  di appartenenza che devono sempre comparire sulle confezioni. Le polveri piriche appartengono alle categorie 4 e 5. Chi acquista questi giochi artificiali deve avere il porto d’armi o il nullaosta della questura. Fanno eccezione le polveri piriche della categoria 5 con sottocategoria c. Queste polveri piriche possono essere acquistate dopo aver mostrato un documento che deve essere registrato dal venditore. I fuochi artificiali declassati che si possono trovare in supermercati o in rivendite con semplice apposita licenza commerciale sono acquistabili da chiunque eccetto i minori di 14 anni.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank