Maruffi, due rinvii a giudizio

Le indagini relative al decesso della 78enne Dirce Viano, che in  giugno si era allontanata dalla casa di riposo di via Lanza ed era poi stata trovata senza vita, hanno portato alla richiesta di rinvio a giudizio per il presidente del Maruffi Piero Venturati e per la responsabile delle attività assistenziali, Rosalia Zanelli. L’anziana ospite era stata trovata senza vita, 48 ore dopo il suo allontanamento, vicino ad un campo di grano accanto alla tangenziale. Secondo l’ipotesi accusatoria l’anziana degente (sofferente del morbo di Alzhaimer) non poteva rimanere nella struttura dove era ricoverata. L’avvocato Stefano Sarchi, che difende il presidente Piero Venturati, ha dichiarato: "Il presidente è molto sereno circa l’assoluta insussistenza di responsabilità da parte sua. Personalmente sono profondamente convinto della sua estraneità ai fatti contestati".Ha detto invece l’avvocato Graziella Mingardi che difende Rosalia Zanelli: "Contestiamo qualsiasi responsabilità in merito e riteniamo nelle opportune sedi di dimostrarlo".  

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank