Rapina a mano armata all’Lidl di via Cerati

Un bandito solitario armato di pistola,  è entrato questa  sera intorno alle 18 al supermercato Lidl di via Cerati e dopo aver mostrato l’arma che teneva in un borsello ha gridato ad una cassiera: "E’ una rapina dammi tutti i soldi". Coraggiosamente le due cassiere minacciate dal bandito hanno reagito, ne è nato un parapiglia ma il malvivente è riuscito ad imporsi prendendo il denaro 1700 euro circa, rovistando in un paio di casse ed è poi fuggito e per un soffio non è stato bloccato da cassiere e clienti, uno dei quali all’uscita lo ha anche schiaffeggiato ed ha tentato di fermarlo. Subito dopo il colpo è stato dato l’allarme e sul posto sono accorse pattuglie della volante di polizia e gli uomini della squadra mobile.Il bandito è stato descritto come alto circa un metro e ottanta centimetri, magro, indossava un cappotto scuro il volto quasi completamente coperto da un cappuccio e da una sciarpa che lasciava intravedere solo gli occhi azzurri

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank