Montagna senza pediatra, trasferito il dottor Zanasi

La montagna rimane senza pediatra , l’Azienda Ausl procederà alla cancellazione degli elenchi dei pediatri di libera scelta causa il trasferimento del dottor Paolo Zanasi. LO spiega la lettere inviata dall’Ausl ai genitori dei comuni del distretto della montagna, un invito a rivolgersi al medico di base o ad andare in città. Dal primo gennaio l’Ausl mette comunque a disposizione un pediatra di consulenza negli Ambulatori di Bettola e Bobbio, accessibili 2 volte a settimana. Ma sulla richiesta avanzata da molte delle circa 800 famiglie interessate del distretto montano piacentino di avere un nuovo pediatra mutuabile, la risposta dell’Ausl è che almeno per ora non è possibile.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank