Faisa-Cisal: “Occorre rispettare contratti di subappalto”

Sanare le anomalie presenti su diverse linee di autotrasporto extraurbano. Lo chiede a Tempi la Faisa-Cisal, che in un comunicato sottolinea l’urgenza di ripristinare il pieno rispetto dei contratti di subappalto, ed auspica una revisione ed unificazione delle fermate dell’intera rete. Tra le criticità evidenziate da Faisa, quelle sulle linee che collegano la città a Gropparello, Carpaneto e Bobbio.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank