Commerciante nigeriana è stata aggredita a bottigliate da uno sconosciuto c

Una commerciante nigeriana è stata aggredita a bottigliate e il  suo negozio è stato messo a soqquadro da uno sconosciuto che ha tentato di derubarla dell’incasso. L’episodio si è verificato ieri sera dopo le 19 in via Roma. Uno uomo con un cane al guinzaglio è entrato nel negozio e ha minacciato la donna dicendole di consegnargli l’incasso. Al suo rifiuto ha dato in escandescenza e dopo averla colpita alla testa con la bottiglia che aveva in mano ha devastato anche il negozio. Si è poi allontanato lungo la via , ma è stato fermato da una pattuglia dei carabinieri che lo identificato e portato in caserma. La donna nel frattempo è stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale di Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank