Brevi:Borgo Faxhall, in primavera i lavori; accordo insolito tra Comune e P

Conto alla rovescia per Borgo Faxhall. Il sindaco di Piacenza Roberto Reggi annuncia entro la primavera l’inizio dei lavori per la realizzazione della nuova autostazione delle corriere e dei parcheggi per i pendolari.  2 anni per il completamento dell’opera che stando alle ultime dichiarazioni del primo cittadino dovrebbe essere finita nel 2009. L’opera in programma già da una decina d’anni, verrà realizzata in base ad un accordo tra Comune e la proprietà dell’area a ridosso della stazione.  6 posti auto privati in un’area pubblica in cambio della manutenzione del verde presente in 3 rotatorie dietro un corrispettivo di 4125 euro all’anno per il servizio. Questi gli estremi dell’accordo tra il comune di Piacenza e la Ponginibbi, a cui sono stati ceduti i 6 parcheggi di fronte alla concessionaria. A scovare il peculiare accordo il capogruppo di Forza Italia Massimo Trespidi che non rinuncia a pesanti critiche all’amministrazione. Un accordo giudicato da Trespidi anomalo, in contrasto con il buon senso, troppo alta inoltre secondo il forzista la cifra di 4125 euro pagata alla ditta per la manutenzione che il consigliere comunale auspica che venga decurtata dal canone di Enia, per evitare almeno di pagare 2 volte lo stesso servizio.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank