Maltempo, a Calendasco si attende la conta dei danni

Ancora danni da maltempo, soprattutto in provincia, perché dopo Borgonovo, ad essere colpita dal forte temporale di ieri è stato Calendasco. Il temporale, abbattutosi in particolare sulla Val Tidone, ha ostruito un canale che ha invaso con le sue acque il centro del paese. Sott’acqua è finita anche la piazza del Municipio, con il sindaco Francesco Zangrandi che è uscito dall’edificio per verificare i danni. Sul posto i vigili del fuoco hanno riportato la situazione alla normalità. Ora, oltre alla pulizia delle strade, si attende la conta dei danni dei privati, che hanno visto la loro casa invasa dal fango provocato dall’esondazione.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank