Enel, cresce la preoccupazione dei sindacati

 Resta alta l’attenzione sull’emergenza occupazionale nel polo elettrico piacentino. L’azienda Enel ha infatti varato un piano di incentivo al pensionamento per i lavoratori che abbiano maturato i requisiti in un arco di tempo compreso fra il 2006 e il 2011. L’adesione sarà volontaria ma potrebbe riguardare circa 100 dipendenti. I sindacati sono preoccupati perché, nonostante i possibili pensionamenti, non sono garantite nuove assunzioni nel settore della produzione. Questo provvedimento, afferma Mario Cabrini di Filcem Cgil, cozza con le recenti intenzioni del governo di prolungare l’età pensionabile dei lavoratori. 

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank