Spezia-Piacenza termina 3-3

Spezia-Piacenza 3-3 .Fischio di inizio alle 20:45. Arbitra il signor Rosetti.COMMENTO: Il 2007 del Piacenza comincia con un anticipo della diciannovesima giornata del campionato della serie B di calcio. Visibilità perfetta, campo un po’ pesante. 100 i tifosi biancorossi presenti.Iachini schiera Cacia come unica puntaSu calcio di punizione di Patrascu Degano coglie di sorpresa l’estremo difensore Santoni e porta i biancorossi subito in avanti all’8^ minuto. All’11^ Baù esce in barella dopo uno scontro durante un’azione. Viene sostituito da Guidetti.E’ il Piacenza che continua a fare la partita. Al 38^ su grande azione di Gemiti, il Piacenza va vicino al raddoppio, Cacia però per un soffio non arriva sul pallone. Segue dopo pochi istanti il pareggio di Confalone che sorprende Coppola. Passa un altro minuto e Daniele Degano firma la sua doppietta.Da segnalare che nelle file dei padroni di casa Confalone gioca nonostante gli sanguini copiosamente il naso. Nel secondo tempo entra con una nuova fasciatura, infortunato nello Spezia anche Zamboni.Guidetti al 3^ minuto della ripresa con un tiro al volo riporta in parità la gara. Ma ancora dopo 2 minuti il Piacenza torna in vantaggio con Cacia, che realizza un bel pallone che gli offre Riccio. Lo Spezia all’11^ arriva al terzo gol, ma fortunatamente viene fischiato il fuori gioco.La partita resta molto intensa, Spezia non si rassegna. Un nuovo gol in fuori gioco porta la firma al 30^ di Varricchio. E alla fine Padoin conquista il pari.Nei minuti di recupero Cacia dopo uno splendido contropiede non centra la porta.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank