Rito abbreviato per l’agente di polizia penitenziaria accusato di violenza

Quattro testimoni saranno sentiti nell’ambito del rito abbreviato che giudicherà il 41enne agente di polizia penitenziaria accusato di violenza sessuale nei confronti di due ragazze detenute al carcere delle Novate. Il processo è stato rinviato al 16 marzo, data in cui verranno sentiti due agenti di polizia penitenziaria e due psicologhe che in carcere hanno seguito le detenute.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank