Pensionato piacentino di 90 anni vittima dell?ennesima truffa

E’ un pensionato piacentino di 90 anni la vittima dell’ennesima truffa ai danni di anziani, la terza nel giro di dieci giorni. Uno sconosciuto, che si è finto ispettore del gas, si è fatto aprire la porta dal 90enne, residente nella zona di via Veneto. Mentre distraeva l’anziano, il truffatore ha lasciato socchiusa la porta della casa: un complice si è introdotto di soppiatto ed ha prelevato 300 euro contenuti in un cassetto. A vedere i ladri, mentre scendevano le scale, una vicina: uno è di corporatura robusta, l’altro normale. Sul fatto indaga la Polizia, che invita i cittadini a contattare il 113 prima di far entrare sconosciuti in casa.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank