Cade da cavallo, 18enne grave. Il parere degli esperti su questi infortuni

Era in gita a cavallo lungo il Nure dalle parti di San Damiano.  Ieri pomeriggio( domenica 14) Clara Borsa, 18 anni, di Casalpusterlengo, è stata disarcionata e ha battuto la testa. Un trauma grave, Clara è apparsa da subito confusa e in stato di semi incoscienza. Non essendo disponibile l’eliambulanza per trasportarla all’ospedale di Parma Clara è stata portata al polichirurgico di Piacenza, ma vista la gravità delle condizioni della giovanissima, in serata i medici ne hanno disposto il trasferimento.  Riguardo all’incidente pare che sia stato causato da uno scatto improvviso del cavallo, un animale che la 18enne conosceva bene. Sono i comportamenti del cavallo a causare il 70 per cento degli infortuni. Si tratta di animali molto sensibili, ciascuno con reazioni diverse, a volte basta un rumore, un odore, un movimento improvviso per spaventarli. E probabilmente è andata così anche ieri pomeriggio nei pressi di San Damiano nel piacentino, dove Clara Borsa, 18enne di Casalpusterlengo in gita a cavallo con un gruppo di persone,  è stata disarcionata ed è caduta battendo violentemente il capo. Ora la giovanissima è ricoverata nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale di Parma. Abbiamo affrontato il triste episodio con un’esperta, che spiega come il rischio di cadute sia alto soprattutto durante le gite all’aria aperta, ribadita inoltre l’importanza di portare sempre il cup, che protegge il capo dai traumi ed è obbligatorio per i minorenni.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank