Superpippo a Piacenza la prossima stagione? Probabile per i giornalisti del

Pippo Inzaghi al Piacenza? Non è da escludere. Durante la gara tra il Milan e la Reggina,   Superpippo, sostituito al 57′, non ha preso molto bene il cambio. E’ uscito dal terreno di gioco scuro in volto, ha raggiunto subito lo spogliatoio senza sedersi in panchina ed ha lasciato lo stadio prima della fine della gara. "Non è  la prima volta che un giocatore sostituito la prende male -minimizza il tecnico rossonero Ancelotti.- Può capitare". Ma stando ad indiscrezioni Pippo avrebbe chiuso i rapporti con Ancelotti e si starebbe guardando in giro per il futuro. Nel caso di ritorno nella massima serie del Piacenza Inzaghi sarebbe disposto a giocare nella squadra della sua città riavvicinandosi alla famiglia e grazie ad un rapporto molto privilegiato che ha mantenuto negli anni con il Presidente Fabrizio Garilli. Lo sostiene Luca Uccello, giornalista.Una possibilità che il padre del SuperPippo piacentino, Giancarlo Inzaghi saluta con piacere, ma tra 6 anni alla scadenza del contratto con il Milan.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank