Volley, ultime da Copra e Rebecchi: Marshall e Grbic assenti per 15 giorni

Siamo al volley, dopo la visita culturale di questa mattina alla mostra I bot di Palazzo Galli il Copra Berni torna a pensare alle prossime gare, già domani sarà in campo per la Coppa Cev. Al Palabanca è atteso  il Salonit Anhovo Kanal, partita insidiosa per lo schiacciatore Hristo Zlatanov, in quanto l’avversario è poco conosciuto e i biancorossi hanno sempre poco tempo per abituarsi al pallone diverso in queste competizioni. Mister Dall’Olio domani dovrà fare a meno di Nikola GRBIC, infortunato domenica, per lui l’ecografia ha evidenziato una lesione al Psoas della coscia destra, il capitano biancorosso resterà indisponibile per 20 giorni.  Anche Leonel MARSHALL starà fermo dai dieci ai quindici giorni per curare la tendinite cronica al quadricipite femorale del ginocchio destroReduce dalla vittoria di Vicenza, la Rebecchi Volley primeggia anche nelle statistiche ufficiali rilevate dalla Lega Pallavolo Femminile relative all’ultima  giornata di campionato. La Rebecchi Cariparma Piacenza è infatti al primo posto nella classifica dei punti totali, nella classifica dei muri punto, e seconda nella classifica delle battute vincenti. Nelle zone alte delle statistiche individuali della giornata figurano ben quattro giocatrici piacentine: Elena Koleva è la top scorer della giornata con 26 punti individuali, Sabrina Seguí è prima nella classifica delle battute vincenti, e nella classifica dei muri/punto Elena Busso è prima e Laura Nicolini quinta. Da segnalare anche che Elena Busso è seconda nella classifica dei muri vincenti per set realizzati dall’inizio del campionato, Elena Koleva quinta nella classifica delle attaccanti, Sabrina Seguí prima nella graduatoria dei punti segnati dalle alzatrici.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank