Calcioscommesse, rinviata a domani la prima sentenza

Arrivano domani le sentenze di primo grado del processo sportivo per lo scandalo del calcioscommesse. La Commissione disciplinare nazionale (Cdn), presieduta dall’avvocato Sergio Artico, si è riunita in Camera di Consiglio per esaminare le richieste di sanzioni del procuratore federale Stefano Palazzi. La linea che sembra emergere è quella del “pugno di ferro” nei confronti dei tesserati – tra gli altri, Palazzi ha chiesto tre anni e mezzo di squalifica per l’atalantino Cristiano Doni, tre anni per il suo compagno di squadra Thomas Manfredini e cinque anni con proposta di radiazione per Giuseppe Signori, Marco Paoloni, Massimo Erodiani, Antonio Bellavista, Vincenzo Sommese e l’ex biancorosso Carlo Gervasoni – mentre le punizioni potrebbero essere più leggere nei confronti delle società deferite.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank