Succhiava gasolio, arrestato

Un giovane napoletano è stato fermato ed arrestato ieri dalla Polizia per furto aggravato mentre, con un vecchio camion a cisterna, succhiava gasolio utilizzato per il riscaldamento della scuola Romagnosi, preso di mira insieme ad altri istituti. Il 26enne, arrestato con indosso una tuta blu, si era dotato per soli mille euro di un vecchissimo mezzo, che utilizzava in pieno giorno per svuotare cisterne. A chi chiedeva spiegazioni, rispondeva con nonchalance di essere al lavoro, ma a segnalarlo al 113 è stato una persona che – facendo un lavoro analogo – aveva capito che qualcosa non andava.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank