Tentato omicidio e sfruttamento della prostituzione: arrestati due albanesi

I carabinieri di Fiorenzuola hanno arrestato due cittadini albanesi di 30 anni su ordine di custodia cautelare emesso dal tribunale di Piacenza. L’arresto si è verificato nella notte tra venerdì e sabato; i due albanesi sono accusati di tentato omicidio aggravato e sfruttamento della prostituzione. Il tentato omicidio, avvenuto nei pressi della stazione ferroviaria di Fiorenzuola, risale al novembre dello scorso anno, quando un gruppo di cittadini albanesi e rumeni aveva aggredito un rumeno che cercava di proteggere una donna dal gruppo, che la costringeva a prostituirsi. Per l’episodio i carabinieri di Fiorenzuola avevano già eseguito un fermo di polizia giudiziaria per tentato omicidio aggravato e sfruttamento della prostituzione nei confronti di un cittadino rumeno: tra venerdì e sabato la conclusione dell’attività d’indagine, con i due nuovi arresti.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank