Varie: nuovi finanziamenti dalla Regione per la montagna, lunedì nasce una

Oltre 400.00 euro per le strade della montagna piacentina sono in arrivo dalla Regione e verranno ripartiti dalla Provincia alle Comunità Montane. I fondi rientrano nei 3 milioni e 500.000 euro stanziati su tutto il territorio regionale per interventi di sistemazione e miglioramento di strade di proprietà comunali. "La suddivisione dei 417.000 euro assegnati a Piacenza prevede che, di questi, 141.389 vadano alla Comunità Montana dell’Appennino piacentino, 213.397 alla Comunità Montana valli del Nure e dell’Arda, 62.413 alla Comunità Montana della Val Tidone. I finanziamenti in questione rientrano negli Accordi quadro per la montagna.Il nuovo presidente della comunità montana della Valtidone è Franco Alberini, sindaco di Pecorara, il quale ha espresso la sua ammirazione per il lavoro svolto dal suo predecessore Carlappi. Alberini ha detto che il programma seguirà le linee guida di quello adottato dalla precedente giunta.Si continua a parlare di marchio "Piacenza 100 sapori"Dopo la presentazione ufficiale dello scorso 16 ottobre, oggi si è affrontato l’argomento manuale d’uso, strumento indispensabile per poter avviare la diffusione presso le imprese del nuovo marchio. "Piacenza 100 sapori", ha ribadito ancora una volta il Presidente Parenti, trovando d’accordo le associazioni di categoria  "costituirà un’iniziativa unificante per il territorio piacentino e promuoverà l’immagine del sistema Piacenza in Italia e all’estero senza disperdere la visibilità soggettiva dei produttori." In attesa della predisposizione dei primi disciplinari che fissino -per le diverse categorie di prodotti- le caratteristiche necessarie per poterli fregiare del marchio "Piacenza 100 sapori" , saranno i DOC ed i Dop i primi ambasciatori che sfoggeranno l’inedito riconoscimento. A partire da lunedì 29 gennaio la provincia di Piacenza avrà una seconda strada dei sapori, la Strada del Po e dei sapori della Bassa Piacentina, che fa dunque seguito alla Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini, la cui realizzazione risale al febbraio del 2000. L’atto costitutivo della nuova associazione verrà firmato alle 16 di lunedì 29 gennaio presso il municipio di Monticelli d’Ongina, uno dei sette comuni attraversati dal percorso. Gli altri sono quelli di Caorso, Castelvetro Piacentino, Villanova sull’Arda, Besenzone, San Pietro in Cerro, Cortemaggiore.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank