Piacenza – Virtus Lanciano 3-1

Piacenza – Virtus Lanciano  ASCOLTA – Radiocronaca di Andrea Amorini  
Formazioni:

PIACENZA (4-5-1): Cassano; Avogadri, Melucci, Visconti, Calderoni; Foglia, Marchi, Pani, Parola, Lisi; Guerra. All. Monaco. A disposizione: Maggio, Bertoncini, Di Bella, Silva, Esposito, Guzman, Volpe

VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Ardità, Vastola, Massoni, Amenta, Mammarella; D’Aversa, Capece, Volpe; Chiricò, Pavoletti, Titone. All. Gautieri

Primo tempo: Il Virtus Lanciano inizia fortissimo e più di una volta si presenta dalle parti di Cassano. Al 17′ gli ospiti trovano anche il vantgaggio: lancio dalla sinistra, Avogadri va a vuoto, fa ancora peggio Melucci che rinvia favorendo l’inserimento di Pavoletti, che insacca alle spalle di Cassano 17′. Piove sul bagnato per il Piacenza Calcio, già alle prese con le questioni societarie che sono sotto gli occhi di tutti e con i tifisi, alcuni dei quali hanno scelto di non entrare allo stadio e seguire la partita all’esterno per protesta.

Nell’ultima fase ci prova ancora il Lanciano con un calcio di punizione, ma interviene bene Volpe. SI scalda Guzman nelle file biancorosse.  Alessandro Volpe cade in area, ma il direttore di gara lascia correre. Visconte centrale per Parola, arriviamo sulla trequarti con facilitò, ma negli ultimi metri facciamo molta fatica negli ultimi metri. Piacenza nel finale va vicinissima al pareggio con Melucci che ha provato a trovare l’incrocio dei pali, ma è stato sfortunato. Finisce il primo tempo.

 

 

Secondo tempo: 

Un cambio nella formazione biancorossa, esce Foglia ed entra Guzman. I l Piacenza si schiera con un 4-4-1-1. Gol di Simone Guerra. Lisi sulla corsia di sinistra appoggia a Calderoni e Guerra anticipa tutti 3’ 1-1. Al  Guzman che va vicinissimo anche al vantaggio.  Virtus Lanciano in difficoltà. Gol di Avogadri. Guzman tocca di testa e Avogadri dal limite dell’area ha tirato di destro nel sette 26’

Pericolosissimo il Virtus Lanciano, per fortuna l’azione di Vastola fermata per offside. Il lanciano che fino a qui ha subito l’azione del Piacenza torna a farsi vedere dalle parti di Cassano. Guerra solo davanti al portiere e lo trafigge nuovamente 44’


Prossima Partita: Feralpi Salò – Piacenza Mercoledì 12 ottobre 2011 aggiornamenti su Radio Sound, radio Ufficiale del Piacenza Calcio, Piacenza Volley e Piacenza Basket. La Radio 100% Grande Sport. 


Lega pro 1a divisione girone B; sesta giornata
Andria Bat – Prato 1-0
Bassano Virtus – Barletta 0-1
Carrarese – Frosinone 0-1
Latina – Triestina 0-2
Pergocrema –Feralpisalò 1-0
Piacenza – Virtus Lanciano 3-1
Siracusa – Cremonese 0-0
Spezia – Trapani 2-0
SudTirol – Portogruaro 2-0

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank