Brevi di cronaca: diversi furti in provincia

Nuovo furto in abitazione a Monticelli, nel pomeriggio di ieri in strada Granelli a San Nazzaro i soliti ignoti hanno fatto razzia in una villetta, approfittando dell’assenza dei residenti. Un’incursione da specialisti, bottino in denaro e gioielli di qualche migliaio di euro.  Le indagini sono state avviate dai carabinieri.  Faccia a faccia con i ladri. E’ successo a un edicolante a Castel San Giovanni, 2 persone si sono finte clienti, hanno distratto l’edicolante, menmtere un complice entrava nel chiosco per svuotarlo. Andrea Zazzarini, edicolante titolare del chiosco in Piazzale Gramsci, però si è accorto del trucco, ha tentato di bloccare i malviventi che sono riusciti a fuggire . 2 autori del furto con parte del bottino sono stati individuati dai carabinieri ieri mattina poco dopo il colpo.   A Lugagnano invece nuovo colpo della gang dei videogiochi, preso di mira il Caffè dell’Angolo dove i malviventi hanno rubato la slot machine. Bottino alcune centinaia di euro.  Serataccia invece per un 42enne piacentino che all’alba di ieri si è recato in ospedale per farsi medicare in seguito ad un presunto pestaggio, che l’uomo avrebbe subito dopo un litigio all’uscita di una birreria di Castel San Giovanni . Mentre si sottoponeva alle cure del caso, ignoti gli hanno rubato il cellulare.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank