B1 maschile: Sardegna amara per la Canottieri Ongina

Sardegna amara per la Canottieri Ongina, che torna dalla prima trasferta stagionale in quel di Iglesias con un netto 3-0 sul groppone. Dopo l’esordio da incorniciare contro Asti, alla squadra di Gabriele Bruni non è riuscito il bis; a far svanire il sogno, la coriacea Comer, che ha dominato la partita e ha costretto i gialloneri a far ritorno a Monticelli senza bottino.

Sul rettangolo di gioco sardo, la Canottieri Ongina ha faticato dall’inizio alla fine, subendo la costante pressione dei padroni di casa, bravi a spingere sull’acceleratore fin dalla battuta, soprattutto quella in salto con potenza e direzioni che hanno messo in difficoltà i gialloneri monticellesi. Di conseguenza, il regista Nibbio è stato costretto a un gioco scontato in palla alta. Pur riuscendo a contenere il numero di errori, l’attacco della Canottieri non è riuscito a far male com’era accaduto nell’esordio contro Asti. Se a ciò aggiungiamo un avversario davvero in forma, si può spiegare il risultato finale. A nulla sono servite le mosse di mister Bruni, che in apertura aveva puntato su una diagonale di posto quattro molto offensiva con Cordani e Lucotti e che nel corso del match aveva inserito anche Tencati e Codeluppi per tentare di dar equilibrio soprattutto alla seconda linea. “E’ la classica partita da archiviare – commenta il diesse della Canottieri Ongina Donato De Pascali – prendiamo la lezione che ci è stata impartita e cerchiamo di trarre ugualmente spunti per il nostro cammino”.

blank

Cammino che vedrà la Canottieri Ongina impegnata sabato alle 18 a Monticelli contro il forte Carpi nella terza giornata d’andata del campionato di B1 maschile.

COMER IGLESIAS-CANOTTIERI ONGINA 3-0

(25-18, 25-18, 25-19)

COMER IGLESIAS: Scilì 7, Ardu 2, Francesconi 10, D’Auria 7, Della Nave 12, Pagano 8, Marchetti (L). N.e.: Murenu, Paulis, Martinez, Congiu, Cremona, Mocci. All.: Marotto

CANOTTIERI ONGINA: Cordani 9, Mecci 3, Nibbio 3, Lucotti 1, Bozzoni 5, Boniotti 10, Verri (L), Tencati, Codeluppi 3. N.e.: Merli, Bozza, Fellini. All.: Bruni

ARBITRI: Sultani e Colosseo

NOTE: Durata set 27′, 27′, 26′ per un totale di 1 ora e 20 minuti

Iglesias: battute sbagliate13, ace 8, ricezione positiva 57 per cento (perfetta 39 per cento), attacco 57 per cento, muri 1, errori 22

Canottieri Ongina: battute sbagliate 10, ace 3, ricezione positiva 51 per cento (perfetta 37 per cento), attacco 38 per cento, muri 5, errori 29. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank