Commette due furti dopo il processo, custodia cautelare per un romeno

Ordine di custodia cautelare per un romeno di 34 anni già finito nei guai a Luglio per un tentativo di furto in un’officina della Caorsana. Arrestato era stato processato e il giudice aveva deciso per la pena sospesa lasciandolo provvisoriamente libero. Subito il giorno dopo però l’uomo aveva commesso altri due furti: in un caso addirittura era entrato in casa di una donna e aveva rubato 70 euro nonostante la proprietaria fosse presente. Per questi due furti era stato arrestato. Oggi dopo alcuni mesi la procura ha chiesto la custodia cautelare confermata dal Gip e così l’uomo dovrà restare in carcere. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank