Ciclista di 27 anni investita batte la testa, è grave

Gravissima una ragazza che l’altro pomeriggio intorno alle 16 è stata investita da un’auto mentre stava percorrendo in bicicletta Via Vaiarini. La donna, Ismeta Salkic, 27enne di origini bosniache, era stata portata all’ospedale Maggiore di Parma dove nelle ultime ore le sue condizioni sono peggiorate. Ancora non è chiara la dinamica dei fatti che ha portato B.E., l’uomo piacentino conducente della Fiat bianca proveniente da Via Pietrocella a scontrarsi con la ciclista. La paura maggiore deriva dal fatto che nel cadere la ragazza avrebbe battuto la testa. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank