Aperitivo con sushi su ragazze in costume, il locale Mirò nei guai

Il locale Mirò nei guai per una pratica proveniente dal lontano Oriente ma che a Piacenza ha visto l’intervento dei vigili urbani chiamati da avventori scandalizzati. In altre parole si tratta di un aperitivo in occasione del quale il sushi viene servito su ragazze vassoio vestite solo con indumenti intimi. La serata si svolgeva da tre settimane tutti i mercoledì sera, e aveva già conquistato la simpatia di numerosi clienti, ma non di tutti se è vero che un avventore si sarebbe recato al comando della Polizia Municipale di Via Rogerio a denunciare il fatto. Gli agenti della Polizia Municipale hanno così effettuato un sopralluogo in borghese in occasione di una serata per poi procedere ad un vero e proprio controllo. Ora il locale rischia di vedersi annullare l’evento e il gestore di subire una consistente sanzione. E su Internet scatta la protesta degli uomini ma anche delle donne al grido di “Piacenza bigotta”. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank