Serata No Tube per la tutela dei torrenti piacentini

I torrenti piacentini (tranne Trebbia, Nure e Aveto) possono diventare terreno per l’installazione di un impianto idroelettrico. Per presentare alla cittadinanza l’effetto della decisione presa con la recente approvazione delle linee guida regionali sulle energie rinnovabili, il comitato No tube ha organizzato una serata pubblica di informazione e discussione che si terrà a Piacenza giovedi’ 3 novembre alle ore 21.00 presso la sala della circoscrizione 3.

Nella serata i rappresentanti dei comitati No tube delle altre Province presenteranno la documentazione fotografica relativa ad alcuni impianti già operativi nelle Province di Reggio Emilia e Modena, per chiari re ai cittadini cosa significa permettere il far west idroelettrico e quanto sia grave l’assenza di controlli nella nostra Regione. Gian Marco Rancati del Comitato Difesa Trebbia Nure e Aveto.

blank

Interverranno: Fabrizio Binelli (NO tube PC), Alberto Mazzoni (NO tube Modena), Roberto Tedeschi (NO tube R. Emilia) e i consiglieri regionali: Stefano Cavalli (Lega Nord), Monica Donini (Federazione della sinistra), Giovanni Favia (Movimento 5 stelle), Gabriella Meo (Verdi-SEL), Andrea Pollastri (PDL)

Sono stati invitati: Marco Carini (Cons. regionale PD), Paola Gazzolo (Assessore regionale Sicurezza Territoriale), Sabrina Freda (Assessore regionale all’ambiente), Patrizia Barbieri (Assessore Provinciale Urbanistica).

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank